RADICI = RIDI, PAGLIACCIO – Trilogia delle Donne

Riccardo Calabrò

Storie di donne scritte da un uomo. Il femminismo, qui, non c’entra e neppure la rivendicazione di genere. Per sette anni ho lavorato quasi sempre con registe donne e con tante attrici e mi sono lasciato contagiare dal loro fascino. Le guardavo in sala prove e mi annotavo comportamenti e parole. E nei ritagli di tempo scrivevo dei personaggi per loro. Ambiziosi, agguerriti, folli.    

 

QUANDO L’ACQUA TREMA  – scena teatrale (2017)

Elisabeth Butcher gestisce il fondo privato d’investimenti “White & Butcher” di Londra. Quando una piattaforma petrolifera al largo del Messico esplode, Elisabeth si trova in una lotta contro il tempo per arginare i danni economici e salvare la sua compagnia.

Dallo spettacolo “Ahab_é breve il tempo che resta”

Leggi la scena  QUANDO L’ACQUA TREMA

 

 

LA STRADA SUL CORPO – sceneggiatura per cortometraggio (2012)

Prima di cadere in coma dopo un tentato suicidio, Marco lascia nel bagno di casa una foto che lo ritrae nel suo furgone assieme a una ragazza, nel parcheggio di un anonimo e squallido autogrill. Rimasta sola, Cinzia cerca di ricostruire i frammenti di vita del marito, indagando una parte di realtà che ignora e rischiando di mettersi nei guai.

La sceneggiatura di questo cortometraggio, girata nel 2012 con la regia di Valentina Malcotti, è stata scelta dalla Civica Scuola di Cinema di Milano, due anni dopo, per le esercitazioni degli allievi di regia, che ne hanno prodotto un remake.

Leggi la sceneggiatura  La  S T R A D A  sul  C O R P O

 

 

SUPERMERCATO – monologo comico (2011)

Una follia totale sotto sembianze di donna, in un mondo oramai totalmente folle.

Leggi il monologo  (in allestimento)

 

 

 

> TORNA all’ INDICE   > TORNA alla HOME