Autodifesa del gambero – romanzo

Stéphane Zuliani

Autodifesa del gambero è il mio progetto finale del biennio di Scrivere.

È la storia di una confessione. Chiara è un giovane donna che vive a Torino e di professione fa la cartomante. Tutto viene interrotto dal ritorno del suo ex, Massimo, che adesso ha realizzato il sogno di diventare magistrato e ha una nuova vita nella quale non c’è spazio per Chiara. Così lei si fa trascinare in un vortice di bisogno e paura, desiderio e repulsione, che la porta a inseguire Massimo, a spiarlo in ogni sua azione, ma senza avvicinarsi mai.

Di seguito i primi quattro capitoli.