Monologo di Ciro Bustos, pittore e rivoluzionario

Giovanna Stanzione

Immagino vogliate sapere perché l’ho fatto. Ho aspettato a lungo per parlarvi. Chissà, mi chiedevo, se c’è un luogo dove finiscono i rivoluzionari morti, quando non vengono imbalsamati.