tutto come prima

Filippo Tassell

sono seduto in un parco. sto fumando una sigaretta. è uno di quei giorni d’estate troppo caldi. scrivo.