Antonella Massaro College Scrivere B 2016-2018

Chiamatemi Nella.
20 anni, pugliese naturalizzata torinese (ma ancora non mi abituo alla nebbia). Scrivo; diciamo che è l'unica cosa che so fare. Mi piacciono i gatti, la cioccolata calda con la panna e il colore verde. Mi piacciono anche le persone, moderatamente - fatemi un fischio se avete voglia di chiacchierare.

Invia un messaggio a Antonella Massaro

Visita il profilo Facebook di Antonella Massaro

Visita il profilo Linkedin di Antonella Massaro

Antonella Massaro - Tutti i contenuti

  • Una ragazza con la passione per il gelato e un gatto con la passione per i casi disperati. Nulla di tutto ciò è autobiografico.
  • Di come anche le emozioni più positive possono trasformare una persona buona in una persona un po' meno buona. E un sacco di cani. (Questo racconto ha vinto il secondo premio nel concorso Dipendenze, di MdS editore!)
  • Un racconto strano di persone che ascoltano la pioggia, televisori spenti e un altro paio di cose interessanti. (E uno dei miei pochissimi racconti che hanno come protagonista una donna OMMIODDIO)
  • Antoine scopre che i libri per bambini si scrivono meglio di notte. Il suo amico Lewis non è contento.
  • Il dottor Casimiro Silvestri scopre che il pane non cade sempre dalla parte della marmellata.
  • Vita di condominio. Un uomo che non riesce a interagire con la gente e si affeziona a una voce dietro una parete, a modo suo.
  • Una storia di legami di sangue - in più di un senso - e di schieramenti, e di come a volte non ha ragione nessuno.
  • Una matita violetta si rompe. Matteo si imbarca in una spedizione per riuscire a finire il suo disegno. Si ritrova a dover inventare bugie.